LA COLTURA NEL MONDO

I paesi dove la specie è attualmente più  coltivata, sono l' Iran, la Turchia, la California, la Siria, l'Afghanistan e l'Italia (Sicilia). L'Iran è il principale produttore mondiale di pistacchio (56%) con una superficie di 230.000 ettari di terreno coltivato, seguito dalla Turchia, Stati Uniti  e la Siria, .Nell'Unione Europea solo Italia, Grecia e Spagna ne sono produttori . Altri paesi dove sono presenti piccole percentuali di piante di pistacchio sono in Francia, Libano, Israele, in Australia e persino nelle isole Hawaii.